Foot Golf

Grazie alla generosità delle attività di Alassio e del territorio, a quella di moltissime persone e all’entusiasmo degli organizzatori è stata un un’edizione ancora più straordinaria delle precedenti quella appena trascorsa del Footgolf in spiaggia , 12 buche per 12 befane, che si è svolta lo scorso 6 gennaio con i campioni dello sport , e non solo, riuniti sulla spiaggia a ponente e a levante del Molo di Alassio.

Oltre al successo in termini di promozione della città , il risultato ottenuto dalla manifestazione organizzata da Eccoci Eventi in collaborazione con il Comune di Alassio – Assessorati al Turismo e allo Sport, Alassio Christmas Town e Fondazione Airc è di ben 12.209.92 Euri, una cifra record , che supera quelle di tutte le precedenti edizioni e che è stata raccolta a favore di A.I.R.C.

Ieri si è svolta sul Molo di Alassio la foto di gruppo , con gli organizzatori, il Presidente del Consiglio Comunale e consigliere dello sport del Comune di Alassio , Roberta Zucchinetti, e alcuni degli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa.

Siamo molto soddisfatti -dichiarano gli organizzatori dell’ottima riuscita dell’ottava edizione di questa manifestazione che sta crescendo sempre di più nel tempo , contribuendo a sostenere la ricerca con risorse importanti e facendo segnare quest’anno un record assoluto .

Tutto questo grazie alla generosità degli sponsor e delle persone , e grazie alla sensibilità dei campioni dello sport che aderiscono all’iniziativa con grandissimo entusiasmo.

La cifra raccolta lo scorso 6 gennaio rappresenta un record assoluto, che ci auguriamo naturalmente di superare alla prossima edizione.

Un grazie veramente sentito a Marco Dottore  e a Luca Galtieri, a tutta la squadra di eccoci Eventi e a quanti hanno contribuito a rendere questa edizione di FootGolf in spiaggia veramente speciale-dichiara il Sindaco di Alassio Marco Melgrati con un risultato davvero importante a favore della ricerca contro i tumori e per la promozione della nostra meravigliosa città.

Tra i grandi benefici che lo sport può offrire dichiara il Presidente del Consiglio Comunale  e Consigliere allo sport del Comune di Alassio, Roberta Zucchinetti c’è anche quello di unire le persone ntorno a cause importanti a favore dell’AIRC.

Lo scorso 6 gennaio sulla spiaggia e sul molo di Alassio è stata una gara e una giornata meravigliosa, che ha entusiasmato partecipanti e pubblico e ha mostrato ancora una volta il valore incommensurabile dello sport e della solidarietà.

I campioni che hanno giocato a footgolf lo scorso 6 gennaio:

Beppe Dossena, Evaristo Beccalossi, Nazzareno Canuti, Paolo Monelli, Diego Fuser,Marco Osio, Alessandro Melli, Giancarlo Pasinato, Maurizio Ganz, Alessandro ScanzianMario Bortolazzi, Luigi Apolloni, Angelo Bonfrisco, Enrico Albrigi, Giuseppe Pallavassistenze, alla Protezione Civileicini, Massimo Briaschi, Angelo Carbone,   Mario Bortolazzi, Luigi Apolloni, Angeloo Bonfrisco, Claudio Chiappucci, Gianni Bugno, Roberta Zucchinetti, Simone Rosalba, fabrizio della Fiori, Luca Galtieri, Gianluigi Sarzano, Marco Carena, Giampiero Perone, Andrea Bove e Andrea Tacconi.

All’evento della Befana erano iscritti anche Franco Alinovi ( Nazionale calcio e tv & social ) , i giocatori della lega Nazionale Footgolf-Associazione Italiana Footgolf-Footgolf Liguria – Footgolf Motta – con Milko Capraro, Alessandra Piras e Stefano Puppo .

Per l’edizione numero 8 hanno partecipato anche Moreno Buccianti e le nazionali italiane sacerdoti , suore , curvy, tatoo con Fabrizio Maiello, don Gabriele Corini, suor Maria Elisa Vasta , Barbara Morris e Francesco Angelo.

A presentare la manifestazione sportiva sono stati Marco Dottore e Rinaldo Agostini; tutto si è svolto in sicurezza grazie alle Forze dell’Ordine, alle pubbliche assistenze, alla protezione civile e alla Polizia locale.

Hanno sostenuto l’evento l’associazione bagni Marini , l’associazione albergatori, il consorzio Alassio un mare di shopping, Marina di alassio, Gesco Servizi, Associazione nazionale alpini sezione di savona gruppo di Alassio , la parrocchia di sant’Ambrogio.

Sponsor dell’evento: Olio Ranieri Imperia, Galup 1922, Amaro S. Maria al Monte, Acqua Lauretana, Bottero Ski Limone Piemonte, Hotel Regina di alassio Golf club Garlenda, Vivai Montina Cisano sul Neva, pastificio Novella Sori dal 1903, Giorgi Wines, fratellli Porro, il pastificio Colle di Nava; AV insegne Brancaleone, ristorante da Lisetta erli, Azienda floricola fratelli Barbara di ortovero, Balestrino viaggi, Incantesimo Design di Mario Bernerio e la Brasiliana Caffè.

Tante le attività alassine cha hanno aderito all’evento; l’Acciugotto, il panino Ghiotto, Fioroni Nino bevande, gelateria Perlecò , la boutique del mare, macelleria salumeria Antichi sapori , il Fornaio Alassio, osteria i Matetti, Canepa, Hotel Aida, Hotel corso Allegro Italia Rosa, Hotel Lamberti, Hotel Toscana residenza al mare, residence Solemare, residence conchiglia, hotel Savoia, Don Bosco Alassio, Hotel Daino Lungomare, hotel Nuovo al mare, Hotel graden, Hotel Alfieri, Villa firenze, Hotel la balnearia, Hotel bristol, Bagni molo, Liquid cocktail bar, il Veliero Amabile, Cafè la Madeleine, Rudy Cafè , Sol Ponente, Frontemare, Pizzeria Italia, Barcalà al Mare, Sjungle, Moka bara, Dock of the bay, ristorante il gabbiano, Graf, Balzola, Caffè del Molo, Why not, Ubrecche, Clapsy, gelateria Perlecò, Sangiuccu, Ottica Foppa, Marenza Cashmere, Volta Cafè Patisserie.

Staff Organizzativo Foot Golf in spiaggia 12 buche per 12 befane: Alessia nasi, enzo Antinoro, Massimo Fornasier, Enea D’angela , Massimo Patti, Fulvio Cerulli, Luigi Bongiovanni, Giò Barbera, i fratelli Ennio e Giuseppe Croce,Nando rizzo, Nello Simoncini, Claudio Barbero, Umdc un mondo di colori, tutta l’organizzazione della Befana del subacqueo e della marcia acquatica  e le befane del Foot Golf in spiaggia.

Media parteners: tgevents televisione, Imperia TV, Volere volare News, Liguria TelecupolePiemonte, Visitalassio, Areamediapress, Diretta social con Giacomo Aicardi,e Luigi Bongiovanni.

Un particolare saluto agli indimenticabili amici Gianni Botto e Vittorio De Scalzi ed infine Loredana, Barbara Roberto, per la Fondazione Airc Liguria.

Foot Golf

| Blog, Tutti i Video |