IL VULCANICO LAURETTA

Per accompagnare la voce di Claudio Lauretta non basterebbero “Mille violini suonati dal vento”, per la simpatia che lo contradistingue non basterebbero neanche “Tutti i colori dell’arcobaleno”. Dopo il famoso Frank arriva lui THE VOICE, un’esplosione di note, espressioni, cambi di scena, tanto da confondere lo spettatore che ad un certo punto perde di vista l’imitazione e sogna quasi di vedere e sentire l’originale a pochi passi da lui! Dalla TV alla radio, poi ancora il piccolo schermo, tanta gavetta e tanta professionalità. Mai banale, sempre oltre l’originale, una caricatura al limite della realtà. Una battuta continua per tutti i gusti. Mai volgare, sempre attento all’attualità e sempre rispettoso del pubblico. Un artista proiettato al futuro ma sempre con un occhio al passato. Oggi protagonista su Radio Deejay e in TV a Colorado Cafè. Complimenti al grande Claudio da tutta la redazione di TGevents.

IL VULCANICO LAURETTA